OPENCALL

OPENCALL.online, website, lightspot, monitor, moquette, variable dimensions, 2019
installation view at Una Vetrina, Rome, Italy, 2019

I bandi sono una delle possibilità che risponde alla necessità degli artisti di trovare lavoro e fondi per sostenere la loro ricerca; gli artisti mandando la loro candidatura sottopongono il loro lavoro al giudizio della giuria, solitamente composta da esperti e curatori, che approverà o non approverà.

opencall.online risponde alla disperata ricerca e domanda di lavoro, condizione degli artisti oggi, e riflette con ironia sull’importanza che hanno la promozione sul web e sui social media per gli artisti (ma non solo); consiste in un bando che instaura una dinamica tra artista ed artista, facendo perdere di ruolo il valore della classica giuria. La vincita di questo bando consiste nella realizzazione da parte mia di un sito web dedicato al lavoro del vincitore, diventando in questo modo una opportunità di lavoro per l’artista che promuove il bando, e l’opportunità di promovere il lavoro per l’artista che vince il bando. E’ un tentativo ironico di invertire il ruolo della giuria e degli artisti, di coloro che promuovono il lavoro e di coloro che lo cercano.

Il progetto consiste nella realizzazione di un sito web dedicato all’open call, alla promozione del bando sulle principali piattaforme social e di ricerca bandi, e sull’effettiva realizzazione del sito web per l’artista vincitore.